Iniziano una serie di attività a cura di LopLop presso l’area Kids di Mare Culturale Urbano:

POMERIGGI RITROVATI PRESSO MARE CULTURALE URBANO – Milano

Doposcuola laboratoriale d’arte pedagogica, sociale e di strada
A cura di Gaia Dallera di Casa del Bosco In Collina.
Tutti i lunedì a partire dal 17 settembre dalle ore 17.00 alle ore 18.00 arricchisce l’area kids di Mare un doposcuola alternativo fatto di esperienze laboratoriali artistico-educative in cui si riscopre l’importanza del processo creativo valorizzando l’osservazione della realtà che ci circonda e gli stimoli da essa provenienti. Parte delle attività saranno tenute all’esterno per restituire i bambini al quartiere ed il quartiere ai bambini!
Le attività saranno organizzate in moduli tematici di 3/4 appuntamenti.

MODULO 1
L’ESPERIENZA DEL FARE: costruzioni con materiali riciclati o naturali
Date 17, 24 settembre, 1 ottobre

TARGET – bambini dai 3 ai 10 anni
COSTO LABORATORI – € 8,00 per singolo incontro – € 6,00 a incontro per chi si iscrive all’intero
modulo. Gli appuntamenti saranno attivati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
Necessaria tessera associativa annuale € 1

INFO E ISCRIZIONI – [email protected]
3460853774 (Sara) 3331690153 (Irene)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL VENERDÌ PRIMA DELL’INCONTRO

 

Appuntamenti del weekend insieme a LopLop!

Domenica 7 ottobre  Bansky e la street art – dalle 13.00 alle 17.00
Un laboratorio che ci farà fare la conoscenza di uno fra i più misteriosi artisti contemporanei: Bansky, street artist di cui non conosciamo nome né volto ma che ha lasciato segno del suo passaggio in tante città del mondo, lanciando messaggi di pace, speranza e amore a tutti. Insieme scopriremo la nascita del movimento e le tecniche utilizzate per realizzare una personale opera ispirata ai soggetti di Bansky.

Domenica 14 ottobre Designer di Rifugi: architetture ecosostenibili – dalle 13.00 alle 17.00
A chi non è mai capitato di creare un rifugio da bambino? Uno spazio in cui nascondersi, un angolo prezioso, personale, da condividere con gli amici cari. I bambini lo preparano con cura e attenzione e vi conservano al suo interno oggetti speciali e rituali. Il nascondiglio è lo spazio del gioco, del sé e della riflessione, del riposo e dei pensieri creativi! Ma come si costruisce un rifugio con materiali semplici? Scopriamolo insieme.

Domenica 21 ottobre Che casa sarà? laboratorio munariano di progettazione di case – dalle 13.00 alle 17.00
La casa è il luogo personale ed intimo, che racconta agli altri qualcosa di noi. Ma ogni casa ha la sua personalità! Esiste la casa simpatica, quella sottosopra, la casa socievole e quella che vuole stare isolata lontana da tutte. E poi esistono quelle case che somigliano ad una faccia e persino quelle che somigliano ad una scarpa! E tu che casa costruirai?

Domenica 28 OTTOBRE A cosa serve un mandala?  – dalle 13.00 alle 17.00
Dalla lontana India ci arriva una tradizione colorata e nata tanto tempo fa: quella dei mandala, cerchi d sabbia coloratissimi

Per INFO e Prenotazione (necessaria) scrivici a:
[email protected]
costo del laboratorio: 6€ a bambino

 

LE MUSICHE DELLA CITTÀ 

a cura di LopLop Associazione Culturale con Marta Pibia
Un ciclo di appuntamenti su moduli tematici per aspiranti musicisti per avvicinarsi con giochi e laboratori al mondo della teoria musicale. Le attività saranno intrecciate a divertenti esercizi di ascolto per riconoscere i rumori della città e scoprire che in fondo anch’essi compongono una propria bizzarra sinfonia…

DATE – sabato pomeriggio ore 17-18
TARGET – bambine/i 6-10 anni
COSTO LABORATORI – € 8,00 per singolo incontro
€ 6,00 a incontro per chi si iscrive all’intero modulo
Necessaria tessera associativa annuale €1
INFO E ISCRIZIONI – [email protected] – 3460853774 (Sara) 3331690153 (Irene)

06/10/2018 Crea il tuo strumento!
Laboratorio creativo con materiali di recupero. I bambini realizzeranno attraverso l’arte del riciclo degli strumenti perfettamente funzionanti!

13/10/2018 Crea la colonna sonora della tua fiaba!
Ad ogni bambino verrà assegnato un oggetto e gli si chiederà di individuare il suono che meglio lo rappresenta. Una volta individuate le diverse tipologie di suoni si costruirà assieme una favola sonora dove ciascun bambino interverrà con la sua parte!

20/10/2018 Impariamo le note! 
Attraverso un gioco di squadre i bambini impareranno il nome delle note, la loro posizione sul pentagramma e sulla tastiera del pianoforte che verrà realizzata grazie all’ausilio di alcune mollette di legno!

27/10/2018 Tutte le cose hanno un valore: anche le note!
Dopo una breve lezione teorica sul valore delle note realizzeremo con i bambini un gioco di carte con le quali potranno divertirsi a fissare meglio i concetti principali! (Es. 7 e mezzo rivisitato o qualcosa di similare).

DANZANDO CON LA MIA TRIBÚ

La prima città è l’ambiente che abito e come lo abito! a cura di Valentina Bellinaso
Coltiviamo con amore il terreno in cui vivono i nostri bambini e bambine. Primo terreno, la famiglia…compresa tata, nonna/o, zia, amico caro di mamma o papà insomma la tribù che circonda i bambini! Uno spazio e un tempo di qualità per entrambi.
Il primo approccio alla danza è un momento delicato e speciale di incontro tra il bambino/a e il suo
sviluppo cognitivo-motorio-emozionale e la danza, intesa in senso ampio come luogo di espressione artistica. Imparare il linguaggio pre-verbale della danza è, dunque, un importante occasione di crescita che trova terreno fertile nel periodo di vita del bambino che precede l’ingresso a scuola. Durante le lezioni, i bambini/e imparano, con i mezzi e gli strumenti più idonei alla loro età, elementi tecnici d’impostazione ai diversi tipi di danza ma anche elementi di improvvisazione e creazione della “propria danza”.

Un ruolo molto importante, inoltre, è svolto dalla musica: i bambini/e ascoltano e danzano musiche provenienti da suoni di strumenti musicali dal vivo e musiche originarie di diverse culture ed epoche: da Bach, Vivaldi, Chopin a musica di percussioni giapponesi o africane, Kodò o Geoffrey Oriema; da Stravinsky a musiche tradizionali sarde, da sarabande e gighe a ninna nanne indiane… l’utilizzo così diversificato della musica è molto importante e non casuale. Le musiche, infatti, stimolano e raffinano l’orecchio e il corpo danzante del bambino/a a interagire con “forme” musicali differenti e trovare così “forme” danzanti nuove e stimolare l’esplorazione, la ricerca e l’espressione.Mamma o papà, nonna/o o tata con il proprio bambino/a danzeranno insieme con i materiali
artistici e sensoriali, con la musica e le favole, in un clima accogliente e sereno.
Un luogo dove i bimbi potranno esplorare e sperimentare e chi li accompagna osservare il ritmo ed il percorso di apprendimento, di crescita e cambiamento del proprio bambino/a e di se stesso!
Coltiveremo così un armonioso sviluppo verso il raggiungimento di un’autonomia, che permetterà al bambino/a di acquisire fiducia in se stesso, consapevolezza di sé e delle proprie capacità, piacere della
condivisione e piacere di muoversi ed esprimersi creativamente.

DATE – a partire da domenica 7 ottobre
Domenica mattina: 10.30-11.15 per bambine/i 1-4 anni; 11.30-12.30 per bambine/i 5-10 anni e tutta la famiglia allargata!
TARGET – famiglie
COSTO LABORATORI – € 5 a persona grande o piccina
Necessaria tessera associativa annuale € 1
INFO E ISCRIZIONI – [email protected] – 3460853774 (Sara) 3331690153 (Irene)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL VENERDÌ PRIMA DELL’INCONTRO.

MARE, BIRRA E CUCINA

Si dice che la buona tavola favorisca le relazioni, per questo mare birra e cucina ha due proposte fisse, innovative e imperdibili da vivere con la famiglia e con gli amici!
Cucina e gusta, un sabato con le mani in pasta. Ogni sabato il pranzo sarà una vera e propria esperienza.
Mare birra e cucina in collaborazione con LopLop vi invita a cimentarvi con i propri chef nella realizzazione di un piatto del menú seguendo i due filoni tematici che si alterneranno di settimana in settimana: la Cucina Sana e Gustosa e le Ricette dal Mondo. Durante il pranzo-laboratorio scoprirete tradizioni e curiosità legate ai piatti preparati o al tema trattato e sarete coinvolti in giochi o attività creative. Non mancheranno sorprese e premi per tutti i gusti.
Per partecipare è necessaria la prenotazione.
I costi saranno comunicati a breve.
Ecco il calendario (orario pranzi-laboratorio:
12.00-15.00)
6/10 tortelli mantovani
13/10 tortillas messicane
20/10 pane alla zucca
27/10 pan dei morti

Costo del pranzo più laboratorio 25 euro adulti e 15 euro bambini
Prenotazioni a [email protected]